SeaLand
invia richiesta
last-minute
Destinazioni
OCEANO PACIFICO - NUOVA ZELANDA

Condizioni di navigazione

Il migliore periodo per navigare in Nuova Zelanda è tra Novembre e Aprile; i venti prevalenti sono da Sud/Ovest e le temperature sono comprese tra i 24 e i 30 °C. Tante le possibilità di ancoraggi protetti. Le maree possono avere escursioni fino a 4 m.

Descrizione

Gallery
La Nuova Zelanda è una delle nazioni più visitate dai turisti di tutto il mondo. Lo stato è formato da due isole principali divise dallo stretto di Cook, Isola del Nord e Isola del Sud e tante isole minori tra cui l’isola di Steward e le Chatham.  L’Australia rimane a Nord Ovest a circa 2.000 km; in mezzo il Mar di Tasmania.

A causa della posizione molto a Sud nel Pacifico le isole godono di climi differenti, temperati a Sud e subtropicali a Nord. Il paradiso per i velisti è il lato Est dell’Isola Nord: Bay of Islands. Navigare in queste zone è rilassante e facile. Le brevi rotte lasciano il tempo sufficiente per visitare alcuni dei luoghi più belli della Nuova Zelanda. A differenza di altre parti del Pacifico il tempo in Nuova Zelanda è variabile in ogni stagione, così come la direzione del vento e velocità ed è quindi abbastanza facile trovare ogni giorno condizioni diverse. Tante le cose da fare e vedere: navigare in acque protette tra isole e panorami mozzafiato ricchi di fauna selvatica, snorkeling e immersioni subacquee in fondali rocciosi e grotte, passeggiate su spiagge incontaminate di sabbia bianca, escursioni in siti storici.

In una settimana si possono fare le 50 miglia di costa delle Bay of Islands e le sue isole e baie principali: Whangaroa Harbour facendo tappa al Kingfish Lodge, Cavalli Island dove si trova il relitto della Rainbow Warrior (la nave ammiraglia della flotta di Greenpeace affondata nel 1985) e Piercy Island vicino al faro di Cape Brett dove troverete i famosi Hole in the Rock e Cathedral Cove.

Con più tempo non si può non visitare il Golfo di Hauraki una delle più ampie zone di navigazione al mondo con 76 isole sparse in una superficie di 1.500 miglia quadrate. Da non perdere Waiheke Island, la Penisola di Coromandel  oltre il Firth of Thames, Great Barrier Island, Kawau Island.

Itinerari

Opua, Westhaven.Itinerari: Opua, Russel, Moturua Island, Whangaroa Harbour, Cavalli Islands, Waewaetorea Island, Whangamumu Harbour, Oke Bay, Otehie Bay, Assassination Cove.

Porti d’imbarco per il charter

Opua.

 

Per la locazione di una barca a vela è richiesta solo un'esperienza nautica dichiarata attraverso un CV.


Noleggio barche con tutti i tipi di formula: imbarco esclusivo con e senza skipper e barca con equipaggio (crewed charter). Disponibilità di diversi tipi di imbarcazioni monoscafo e multiscafo, barche a vela, catamarani, barche a motore e yacht di lusso.


OFFERTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI ...
Accetto

Informativa

Il sito SEALAND.IT o strumenti di terze parti utilizzati al suo interno, si avvalgono di cookie necessari per un corretto funzionamento. Per saperne di più per vedere quali cookie si utilizzano, quali sono di terze parti e come negarne il loro utilizzo consulta la nostra Cookie Policy dedicata. Chiudendo questo banner, accedendo a un qualunque elemento a lui sottostante, scorrendo la pagina, cliccando su di un link o proseguendo in qualsiasi modo la navigazione, o premendo il bottone Accetto acconsenti all'uso dei cookie anche di terze parti.

Noleggio barche oceano pacifico Noleggio barche oceano pacifico Noleggio barche caraibi Noleggio barche mediterraneo Noleggio barche oceano indiano Noleggio barche oriente Noleggio barche nel mondo